Home Page Forums Community Italia Archivio Automazione Livello acqua nelle Cisterne

Automazione
Livello acqua nelle Cisterne

This topic contains 11 replies, has 5 voices, and was last updated by  aalbanese 24/05/2016 at 02:35.

0
11
1028
  • Verified

    Salve,

     ho un impianto domotico comprendente un F454 e un MH200N. In giardino ho pilotato l'irrigazione con delle elettrovalvole collegate ad 2 F411/4 e per irrigare usufruisco di 2 vasche da 20.000 lit. dove il mio idraulico ha lasciato 3 contatti cadauna per monitorare il livello delle vasche.

    Come faccio a riportare nell'impianto domotico il livello delle vasche?? Non ho idea di quali pezzi usare per la lettura dei livelli

    Il mio desiderio è quello di far pilotare l'irrigazione dal MH200N controllando il livello delle vasche e in caso di vuoto passare all'acqua diretta.

    Grazie

    Andrea




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
    Verified

    Ciao, noi non abbiamo indicatori di livello.

    Potresti cercarne uno sul mercato che fornisca un contatto pulito (oppure un galleggiante) ed utilizzare questo contatto come condizione del Mh200N.

    Ciao




    User
    BT_Marcog
    Role
    Legrand/BTicino Group
    4593 posts
    Verified

    Potresti usare tre 3476, configurati in PUll, ma attenzione a trovare il cavo di massa unico dei tre contatti BT.

    Ciao

    Sandro




    User
    pfeifer
    Role
    Software Developer
    529 posts
    Verified

    e se usassi 3 contatti mod.3481? appena il contatto che determina lo svuotamento della vasca di 1 liv. si apre manda un segnale Aux, così fino al 3 liv. che determina la vasca vuota. Il segnale viene letto dal MH200N che attiva il contatto per l'elettrovalvola che apre la linea diretta. Potrebbe andare? Se si, posso metterli sul bus automazioni o devo usare per forza il bus antifurto? In pratica mi serve un attuatore che mi ritorna lo stato sul bus per poterlo leggere col MH200N inizialmente nella mia ignoranza pensavo ad un F411/4 ma l'elettricista mi ha detto che ci vuole un attuatore che sia in NC per questo ho virato sul sistema antifurto.




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
    Verified

    Uso i 3476 perchè sono sia comandi che attuatori ed hanno il contatto pulito (o quasi).

    Li metti in PULL e li puoi leggere con MH200n come il 3481 senza metterli sul bus antifurto.

    Usando i 3476 puoi facilmente vedere lo stato dovunque ed eventualmente forzarli.

    Ciao

    Sandro




    User
    pfeifer
    Role
    Software Developer
    529 posts
    Verified

    Scusate l'ignoranza. se monto un contatto per il bus allarme sul bus automazioni che succede??




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
    Verified

    Scusate ancora, dato che nella vasca ho 4 contatti (che si chiudono grazie alla conducibilità  dell'acqua) se utilizzo solo 2 3477 prograzzmati solo per avere lo stato, potrebbe andare??

    Chiedo solo perchè devo raddoppiare il tutto (ho 2 vasche) e se usassi i 3476 ne dovrei comprare 8 e la spesa non sarebbe indifferente 😉




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
    Verified

    ciao, il contatto 3476 riesce ad attivarsi con una resistenza da 8kOm?

    Nelle vasche ci sono dei semplici fili elettrici che si chiudono con la conducibilità  dell'acqua.




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
    Verified

    Si potrebbe applicare il sensore delle tapparelle con una bottiglia.  Vedi post

    http://www.myopen-legrandgroup.com/…/8803.aspx




    User
    aalbanese
    Role
    Consultant
    1980 posts
    Verified

    Aalbanese, l'idea è stupenda ma dato che i cavi che fungono da sensori dentro la vasca già  li ho, provo ad utilizzare quelli. Cmq grazie, se non dovesse funzionare qualcosa viro sulla tua idea.




    User
    ghirma
    Role
    End User
    30 posts
Viewing 10 posts - 1 through 10 (of 12 total)

You must be logged in to reply to this topic.