Home Page Forums Community Italia Archivio Termoregolazione monitoraggio consumi calorie con my home, come fare?

Termoregolazione
monitoraggio consumi calorie con my home, come fare?

This topic contains 33 replies, has 6 voices, and was last updated by  cronos 27/08/2009 at 16:19.

0
33
1060
  • Verified

    ciao a tutti,
    mi trovo nel caso in qui devo proporre un impianto di temoregolazione misto fra zone con semplici caloriferi e termoconvettori a seconda dell'utilizzo della zona. Fino a qua tutto bene, centrale a 99 zone, sonde, attuatori per fancoil, ecc, il problema è sorto quando il cliente mi ha chiesto il monitoraggio dei consumi tramite calorie e la misurazione litri delle varie zone..
    La conseguenza è stata che l'idraulico ha proposto un sistema vissman, che non conosco, che oltre a monitorare i consumi gestisce l'impianto, tutto l'impianto con un pannello sinottico (temperatura di ogni zona, progammazione orari , variazione da remoto di temperatura, ecc.) come fa my home, a detta sua naturalmente.
    La mia domanda a questo punto è semplice: come faccio a monitorare i consumi delle varie zone con my home?
    Il cliente vorrebbe premere un pulsante da qualche parte e vedere subito i consumi di ogni zona!!!!!! parole testuali.

    MI SA CHE STAVOLTA VINCE L'IDRAULICO!!!!!




    User
    walmart
    Role
    Installer
    33 posts
    Verified

    Ciao Walmart,

    la curiosità mia è :
    come fa quel sistema a valorizzare i consumi di ogni singola zona?
    Si basa su un qualcosa di presunto o di concreto.

    Vorrei capire, come fa a dire che la caldaia ha consumato n calorie per scaldare la zona x, che si tramutano in n m3 di gas, ovvero tot €

    Saprai bene che anche le condizioni di partenza, temperatura esterna, temperatura dell' acqua, umidità, etc etc, influenzano la resa della caldaia e il riscaldamento della singola zona.

    Allo stato attuale non è gestita una simile funzione, quindi le tue armi potrebbero essere quelle di "smontare" o parzialmente dubitare di quanto fa Viessmann

    Ho cercato sul loro sito:
    http://www.viessmann.it

    ma non ho trovato nulla, cmq resto interessato, fammi sapere 🙂

    ciao
    Lorenzo




    User
    BT_Lorenzo
    Role
    Community Manager
    7365 posts
    Verified

    Ti do una mano io Lorenzo,
    La contabilizzazione è una mia materia visto che ho scritto la legge 10 e vari emendamenti 😆
    Per contabilizzare l'energia termica è necessario conoscere i m3 di acquq che circola nella varie zone oltre la differenza di temperatura (mandata e ritorno ) della zona interessata. Tramite algortimo si calcola la potenza consumata in Kcal.
    E' quindi necessarrio installare per ogni zona a valle della valvola miscelatrice o di zona un contattore H2O una sonda di temperatura sulla mandata e una sul ritorno.
    Il tutto va collegato ad un contabilizzatore che esegue il controllo, il calcolo e memorizza i dati per un periodo minimo di almeno un anno.
    I vari contabillizzatori comunicano poi con un concentratore dati per trasmettere i vari consumi ad una unità centrale (PC) per eveventuali altre operazioni (fatturazione, controllo ecc) o visulizzari semplicemente su una maschera WEB.
    Esistono sul mercato contabilizzatori Compatti che si installano direttamente sulla mandata dell'impianto dopo la valvola di zona e contengono sia il contatore H2O, la sonda di temperatura di mandata e il sistema di calcolo, e trasmettono i dati tramite RS 232 con bus dedicati (Open therm, Mbus ecc).
    Il sistema è molto semplice e penso che BT non abbia nessun problema ad implementarlo nella centrale 3550.
    E' bene ricordare che con i recenti decreti legge (piano casa e e DLL 1441) è diventato obbligatorio l'uso della contabilizzazione per impianti composti da più di 4 unità abitative in quanto non è più possibile utilizzare il riscaldamento autonomo.
    Per maggiori informazioni puoi consultare i siti IMIT (leader nella termoregolazione) o Caleffi.
    Per esperienza personale e senza ombra di dubbio io installerei il sistema di termoregolazione BT che interagisce con tutto l'impianto domotico, e lascerei separata la contabilizzazione in qunato l'utente di sicuro non va a controllare i consumi ogni ora o giorno ma solo periodicamente.
    Ciao




    User
    cronos
    Role
    Other
    251 posts
    Verified

    Grazie Mr. IMIT 🙂

    molto interessante, non si può sapere tutto a priori.
    Per aver scritto la legge vuol dire che sei parlamentare o che fai parte del comintato che si occupa delle norme?

    ciao
    Lorenzo

    ps1. ma che fine ha fatto il sito vostro?
    ps2. dipendi o comandi? 8)




    User
    BT_Lorenzo
    Role
    Community Manager
    7365 posts
    Verified

    Per "sfortuna" non sono parlamentare, mi occuperei solo di "escort".
    😳 A casa "dipendo da mia moglie"
    qui ogni tanto mi lasciano comandare.

    Il sito è in costruzione 😥 😥 ho visto adesso.

    se vuoi ti mando un po di documentazione tramite mail, che già conosco
    Ciao e non lavorare troppo




    User
    cronos
    Role
    Other
    251 posts
    Verified

    Per "sfortuna" non sono parlamentare, mi occuperei solo di "escort".
    😳 A casa "dipendo da mia moglie"
    qui ogni tanto mi lasciano comandare.

    😆 😆 😆

    come non esserti solidare, del resto lo dico sempre pure io!

    8) 🙄 8)

    Il sito è in costruzione 😥 😥 ho visto adesso.

    mmhh…

    se vuoi ti mando un po di documentazione tramite mail, che già conosco
    Ciao e non lavorare troppo

    Si, te ne sono grato.
    Così mi spieghi anche altre cose, che non interessano qui in pubblico.

    ciao
    Lorenzo




    User
    BT_Lorenzo
    Role
    Community Manager
    7365 posts
    Verified

    OK mando mail, così ti lascio anche il mio Cel
    Ciao




    User
    cronos
    Role
    Other
    251 posts
    Verified

    OK mando mail, così ti lascio anche il mio Cel
    Ciao

    ricevuti i malloppi… spero di non perdermi nei commi della legge 🙂
    grazie
    ciao
    Lorenzo




    User
    BT_Lorenzo
    Role
    Community Manager
    7365 posts
    Verified

    cosmos è stato Precisissimo.
    comunque per la cronaca questo sistema utilizza una sonda sulla tubazione di mandata una sul ritorno e un conta litri un normale contatore dell'acqua il tutto collegato a una specie di interfaccia che tramite bus a 2 fili comunica con una centrale di monitoraggio che a sua volta manda i consumi al pannello sinottico.
    Quello che rompe le b…. e che questo sistema tramite lo stesso bus gestisce anche i cronotermostati.
    Quindi non vedo punti deboli visto che fa le stesse cose della termoregolazione BT con più questo monitoraggio.
    L' unico difetto è che non è integrabile con il resto della domotica!
    o Forse no!?
    con un sviluppatore di programmi, e qui su questo sito c'è ne sono tanti, credo si possa integrare con BT o come in genere spingono con un KNX.




    User
    walmart
    Role
    Installer
    33 posts
    Verified

    😳 ops!!!! chiedo umilmente scusa CRONOS!!!!! non cos…. 🙄




    User
    walmart
    Role
    Installer
    33 posts
Viewing 10 posts - 1 through 10 (of 34 total)

You must be logged in to reply to this topic.