Home Page Forum Community Italia Sviluppo OpenWebNet Sensori IR Art. N4611 con DRY CONTACT AND IR STATE FUNCTIONS

OpenWebNet
Sensori IR Art. N4611 con DRY CONTACT AND IR STATE FUNCTIONS

Questo argomento contiene 12 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  BT_Lorenzo 28/06/2016 at 12:46.

5
12
1064
  • Verificato

    E' possibile interrogare i sensori 4611, tramite L4686SDK,  su un bus dedicato senza altri dispositivi ?

    Ho provato ad interrogarne uno (configurato con Z=2 N=2) con il comando

    *#25*322##

    e ricevo come risposta

    *#5*0*35*15##

    *#*1##

    Non vedo nessun messaggio *25*

    In effetti i sensori sono molto vecchi (ante 2010), forse hanno un firmware non compatibile ?

    La L4686SDK l'ho ricevuta il  mese scorso.

    Grazie per l'attenzione




    Utente
    SR-71
    Ruolo
    Sviluppatore Software
    6 posts
    Verificato

    Ciao [mention:c63b75eb645d4bfda6d1c432062829a6:e9ed411860ed4f2ba0265705b8793d05] ,

    il sensore va configurato come è stato indicato nel documento che descrive i messaggi Open x i DRY Contact:

    http://www.myopen-legrandgroup.com/…/24.aspx

    Quindi, leggendo la tua configurazione c'è una modifica da fare.

    Fai questa verifica e poi riprova ad inviare i messaggi o a passare davanti al PIR e controlla che si leggano i messaggi con CHI 25




    Utente
    BT_Lorenzo
    Ruolo
    Community Manager
    7365 posts
    Verificato

    Ho provato con tutte le combinazioni possibili

    Z        2

    N       2

    MOD e A A

    AUX  A e A

    ma l'unica differenza e' che invece di

    *#5*0*35*15##

    ottengo

    #*9*0*15##

    o

    #*9*1*15##

    la centralina di allarme e' scollegata ma gli altri sensori sono ancora configurati alla vecchia maniera, non so se questo puo' dar fastidio.




    Utente
    SR-71
    Ruolo
    Sviluppatore Software
    6 posts
    Verificato

    Ciao

    non comprendo la configurazione, perdonami.

    Z, N sono valorizzati –> OK

    MOD come da documento deve essere VUOTO

    AUX deve contenere il configuratore BLU con scritta AUX

    Confermi che hai provato questa configurazione, ed ogni volta che la modifichi, togli connettore BUS dal dispositivo, in modo che questo si riavvi e legga la nuova configurazione?

    Lorenzo




    Utente
    BT_Lorenzo
    Ruolo
    Community Manager
    7365 posts
    Verificato

    Confermo tutto.

    Z=2

    N=2

    MOD=vuoto

    AUX=AUX(blu)

    Link alla foto: https://drive.google.com/folderview?id=0B8YjCNutK76ralpmTTBKeWhyUkU&usp=sharing

    quando collego il modulo al bus si accende per un istante il led rosso; poi invio il comando.

    ho provato anche a riconfigurare un altro 4611 (con differenti valori di Z e N) ma anche questo secondo dispositivo mostra lo stesso comportamento.

    PS: in realta', come si vede nella foto, i miei 4611 sono leggermente differenti da quelli mostrati nel manuale, il terzo configuratore non e' marcato (nella serigrafia) come MOD ma ha un altro simbolo grafico.




    Utente
    SR-71
    Ruolo
    Sviluppatore Software
    6 posts
    Verificato

    La configurazione per il dry contact é:

    Z=2

    N=2

    MOD=AUX

    AUX=AUX

    Vedo l'onda quadrata nella tua foto e non una MOD= . Stai usando una vecchia versione del N4611 che non ha la funzione di dry contact. L'onda quadrata si usa per ritardare l'evento.  Quando passi davanti al L4611 ti invia un *9*0*15##. Credo che se inserisci il MOD=AUX non cambia niente perché devi usare la nuova versione.

    Il configuratore AUX o 15 é uno dei valore dei sei ausiliari gratis (dal 10 al 15) che si può usare per creare eventi. 




    Utente
    aalbanese
    Ruolo
    Consulente
    1980 posts
    Verificato

    @aalbanese: grazie mille per l'informazione, in effetti temevo qualcosa di simile.

    Inserendo in posizione AUX un configuratore diverso da AUX (ho provato con 8) il sensore trasmette

    *9*1*8##   ad inizio evento

    *9*0*8##   a fine evento

    il che non e' proprio quello che mi aspettavo (non posso usare piu' di 9 sensori) ma almeno e' qualcosa per il momento. Immagino che i vecchi N4611 non siano aggiornabili quindi occorrera' riacquistarli.

    Domanda per BTicino:

    acquistando  oggi degli N4611 si ricevono per certo del nuovo modello o occorre specificarlo esplicitamente ?




    Utente
    SR-71
    Ruolo
    Sviluppatore Software
    6 posts
    Verificato

    Hai altri sei ausiliari se usi i configuratore blue, http://www.myhomevillage.com/…/index.html




    Utente
    aalbanese
    Ruolo
    Consulente
    1980 posts
    Verificato

    Ciao [mention:c63b75eb645d4bfda6d1c432062829a6:e9ed411860ed4f2ba0265705b8793d05]

    a pagina 13 del documento ci sono i lotti di produzione dai quali è gestita la funzione da te richiesta.

    Se il tuo dispositivo è maggiore dell' 01W08 allora in teoria è supportata.




    Utente
    BT_Lorenzo
    Ruolo
    Community Manager
    7365 posts
    Verificato

    In quelli installati non si trova da nessuna parte , c'e' solo scritto

    LIGHT BTICINO

    ART N4611

    da un lato e dall' altro c'e' un etichetta autoadesiva

    Cod. 0042 6

    faro' attenzione ai prossimi .

    Grazie a tutti per le risposte.




    Utente
    SR-71
    Ruolo
    Sviluppatore Software
    6 posts
Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 13 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questo argomento.